Fincantieri: intesa con Aspi su monitoraggio autostrade

TRIESTE, 12 NOV 2020
 
La controllata di Fincantieri NexTech (ex Insis S.p.A.), solution provider in informatica ed elettronica, ha firmato con Autostrade Tech (Gruppo Autostrade per l'Italia; Aspi), e IBM, un accordo per un sistema di nuova generazione di monitoraggio e sicurezza delle infrastrutture autostradali.

L'accordo ha durata pluriennale e prevede attivazione, commercializzazione e manutenzione congiunta del sistema stesso.

Questo entrerà in esercizio sulla rete Aspi alla fine del mese.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito delle attività di Aspi, che ha da tempo dato avvio a un progetto per la sorveglianza di ponti, viadotti, cavalcavia e gallerie. Fincantieri NexTech, che ha competenze in optronica, telecomunicazioni, information technology e la cybersecurity, con i partner ha strutturato una piattaforma basata sull'intelligenza artificiale di IBM, che si avvarrà dell'uso di droni, IoT (Internet of Things) e modellazione digitale 3D, per monitorare le oltre 4.500 opere sulla rete autostradale. Il sistema sarà messo a disposizione anche delle altre concessionarie autostradali europee e internazionali.

L'accordo verrà presentato il 24 novembre nel corso di un evento in remoto.



Rif. ANSA 12 novembre 2020

https://www.ansa.it/friuliveneziagiulia/notizie/2020/11/12/fincantieri-intesa-con-aspi-su-monitoraggio-autostrade_0a9311c6-e7fd-4e1b-b563-7326a7cfd3f7.html